Lezioni di Piano Online: I 3 (più 1) Benefici

Lezioni di Piano Online oppure Lezioni di Piano Offline? Questo è il problema!
Oggi risponderò ad un quesito che mi è stato posto da un utente aspirante pianista.

I suoi dubbi sono sorti da quando ha notato che in internet si trovano diversi tutorial e sistemi di apprendimento multimediale; di conseguenza mi ha contattato domandandomi quale fosse il modo migliore per apprendere la musica.

Allora, torniamo alla domanda/provocazione che abbiamo posto all’inizio, ossia: è più opportuno cominciare lo studio della musica con sistemi online oppure è sempre e comunque indispensabile andare a lezioni da un maestro?


Cominciamo col dire che, apprendere la musica con strumenti online può essere un modo divertente per imparare, ad esempio, il ritmo e i segni musicali, nonché le canzoni e i brani trascritti o dedicati ai pianisti in erba.

Vuoi un esempio? Se te la cavi con l’inglese ti invito a collegarti sul sito del prestigioso Berklee College of Music così puoi “spulciare” le loro lezioni di piano online.

Certo, a differenza delle lezioni tradizionali, nella fase di apprendimento sei completamente da solo! Di conseguenza, se hai un dubbio che riguarda un problema molto specifico, non puoi chiedere ad un software “Hey come devo fare per riuscire ad eseguire bene questo accordo?”, oppure “Come si risolve questo abbellimento?”, ecc. ecc.

Alla luce di ciò, possiamo dire che l’intelligenza artificiale non potrà mai sostituire quella umana, soprattutto in campi così particolari come quelli dell’arte che, come sappiamo, stanno a stretto contatto con i sentimenti umani

A parte questo, oggi un pianista alle prime armi può usufruire di sistemi in grado di farlo iniziare allo studio musica, nonché di aiutarlo ad apprendere determinate nozioni e qualità come, ad esempio, il senso ritmico.

Tra le altre cose in giro troviamo dei programmi, molto simpatici, dedicati allo studio del solfeggio; questi software sono in grado di far apprendere la lettura ritmica mediante esercizi multimediali. Ebbene, dopo che l’allievo ha eseguito l’esercizio, il programma è in grado di mostrare i risultati ottenuti e di evidenziare gli errori di esecuzione.

Ma, a parte ciò, ci sono altri validi motivi per iniziare un percorso di lezioni di piano online; vediamone alcuni…

Lezioni di piano online: validità e benefici

  1. LA COMODITÀ

    Per alcune persone è problematico uscire di casa continuamente, soprattutto quando sono coinvolti bambini e persone anziane. In più, molti hanno poco tempo: viviamo in un epoca in cui si è indaffarati costantemente; invece, frequentando lezioni online, elimini la necessità di spostarti da casa, quindi di guidare o di prendere mezzi pubblici,  eliminando il rischio di insaturire (ulteriormente) il tuo prezioso tempo. In fondo ti basta avere un PC o Tablet per poterti avviare direttamente alla pratica!

    In definitiva, possiamo dire che le lezioni di piano online le puoi seguire “tarate” al tuo ritmo di vita, in totale libertà, evitando la monotonia della lezione obbligatoria da seguire sempre e regolarmente una volta a settimana.
  2. LA CONVENIENZA

    Le lezioni di pianoforte tradizionali possono costarti molto!
    Sicuramente sono pochi i sistemi multimediali veramente validi in grado di farti avviare correttamente allo studio della musica, ma questi sono sufficienti per renderti autonomo nel tuo percorso da autodidatta e a darti soddisfazioni, pagando per giunta pochi soldi; invece, se opti per una scuola di musica su strada, dovrai farti carico di sostanziosi pacchetti mensili/annuali.
  3. LA VELOCITÀ

    Sei impaziente? Vuoi tutto e subito il materiale da lavoro seduta stante? Con l’E-learning musicale hai la possibilità di giostrare a tuo piacimento il percorso, un percorso che è per lo più pratico

    Se desideri apprendere uno strumento e nel contempo qualcosa ti frena, magari perché hai il terrore di dover studiare il solfeggio e la teoria musicale, con l’apprendimento online vai a colpo sicuro!

    In effetti studiare il solfeggio e la teoria sui vecchi, pomposi e difficili libri di testo, senza spiegazioni e senza esempi pratici, può rivelarsi noioso per la tua iniziazione pianistica. Al contrario alcuni sistemi online rendono l’apprendimento teorico/pratico semplice e soprattutto divertente!

E per finire, ti voglio parlare dell’ultimo beneficio delle lezioni di piano online; certamente non è ultimo in ordine di importanza, anzi: forse è il beneficio più importante

Sto parlando della… Assenza di Pressioni!

Cosa voglio dire?
La maggior parte degli insegnanti offline carica i propri allievi di libri teorici, esercizi e testi di tecnica di ogni tipo.
Per certi versi comprendo il comportamento di questi insegnanti, e sai perché? Perché chi fa un percorso accademico come il mio che è assolutamente lungo, difficile, dove hai la responsabilità di fare sempre tutto a perfezione, tende a vedere lo studio della musica come un qualcosa di estremamente serio, fatto di impegno e abnegazione costante, insomma, una vera e propria “Vocazione”.

Difatti, nei conservatori, gli insegnanti tendono a mettere sotto pressione i propri allievi per cercare di tirare fuori il meglio di loro, tracciando così un percorso fatto di sacrifici e tante ore di studio giornaliere.
Ebbene, lo studente che si diploma al conservatorio e poi si dedica all’insegnamento, tende ad adottare i metodi del suo vecchio insegnante ricreando così, a parti inverse, il vissuto giovanile dei lunghi e duri anni passati in conservatorio!

Questo crea enorme frustrazione per chi vuole suonare esclusivamente per divertimento, oppure per misurare le proprie capacità o per passione.
Purtroppo sono veramente pochi gli insegnanti che alleggeriscono il lavoro venendo in contro a tutti quegli allievi che vogliono divertirsi con la musica senza farne necessariamente una vera e propria professione.

Conclusioni

E allora, è possibile seguire lezioni di piano online?

Certo che è possibile, a patto che queste lezioni rispettino 3 condizioni, ossia devono:

  1. adottare un metodo efficace e ben definito
  2. proporre esercitazioni tecnicamente coerenti e logiche
  3. essere valide, da un punto di vista squisitamente didattico, nella struttura generale del corso

Nella mia carriera di insegnante, troppo spesso ho sentito dire alle persone: “Si, ho voglia di imparare a suonare il pianoforte, però… non ho mai tempo!”, oppure “Le lezioni costano troppo”, “E se poi non sono portato?”, “Non conosco la musica, come faccio a partire da zero a 50 anni?”; e ancora: “Ho un vecchio pianoforte a casa che suonavo quand’ero ragazzino, ma ora è tutto scordato e non ho voglia di riprendere a studiare dai vecchi e ingialliti libri di teoria”, ecc. ecc.

Per questi e (tanti) altri motivi le persone rinunciano, ingiustamente, alle loro passioni.

Ma oggi ti voglio dare una buona notizia: le lezioni di musica online offrono un “nuovo approccio” per imparare il pianoforte. Hai la libertà di stare seduto comodamente davanti al tuo pianoforte e seguire le lezioni col tuo PC o Tablet e guardare e ripetere gli esercizi quante volte vuoi tu!

A tal proposito, col progetto di imparareilpianoforte.it, mi sono impegnato personalmente, dando tutto me stesso, per realizzare un corso veramente unico in italia: il primo corso di pianoforte online denominato da me “Follow & Play”.

Di cosa si tratta?

Follow & Play è un metodo unico che adotta spartiti multimediali le cui note e pause si illuminano a tempo nel mentre che la mia mano suona una canzone o un brano di musica classica. In tal modo hai l’opportunità di imparare la teoria e la pratica contemporaneamente, in modo semplice, intuitivo e soprattutto… divertente!
Inoltre, questo corso è condito da esempi a video, grafici e altre risorse di apprendimento specifiche.

La cosa fantastica è che il nostro corso di pianoforte Follow & Play è disponibile online 24 ore su 24, 7 giorni su 7, quindi è impossibile che tu possa fare ritardo ad una nostra lezione! 🙂

Se vuoi sapere di più, clicca qui per godere dei vantaggi del nostro Corso di Pianoforte OnlineFollow & Play”.
Puoi conoscere i dettagli anche premendo alla fine dell’articolo…

Bene, anche questa puntata è terminata.
Adesso, vuoi aiutare i tuoi amici aspiranti pianisti a sciogliere definitivamente i dubbi sull’argomento che ho trattato?
Allora condividi l’articolo e metti “Mi piace”!

Inoltre iscriviti al mio Canale Youtube: questo è un modo divertente per avere le tue lezioni di piano online sempre a portata di “click” o di “tap”…

È vero, imparare ogni giorno cose nuove è il respiro che muove la nostra vita.

Come diceva il filosofo Francesco Bacone:

“Il dominio dell’uomo consiste solo nella conoscenza: l’uomo tanto può quanto sa”.

Banner Corso di Pianoforte Online Follow & Play

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.